La tua Felicità in..attesa

Tags: , , ,

felicitàTutti siamo super impegnati. Abbiamo una lunga lista di cose da fare che appare puntuale nella nostra mente ogni mattina quando ancora sotto le confortevoli lenzuola iniziamo ad aprire gli occhi. Tutte cose a cui non possiamo dire di NO, e spesso troppo spesso lasciamo fuori quelle cose che sappiamo ci farebbero sentire felici, sereni e appagati.

Ci raccontiamo sempre le stesse scuse  “lo farò quando avrò più tempo, più soldi, quando le cose cambieranno, quando mi sentirò meglio, quando i figli saranno più grandi”.. ecc..

E continuiamo a rimandare, rimandiamo di mangiare cibi sani,  di fare un lavoro  che veramente ci piace, di fare più sport, di fare quel corso che ci piace tanto  …e la lista potrebbe continuare.

La verità è: anche se molti di noi hanno orari stretti e agende piene ,il pensare di essere “troppo occupato” è solo una scusa conveniente. Quindi, se siete stanchi di mettere la vostra felicità in attesa, continuate a leggere cosi che capirete che non esiste la mancanza di tempo ma la mancanza di volontà e la paura di non farcela. Ecco di seguito alcuni punti su cui riflettere.

 

  1. Analizza come usi il tempo

Tutti si lamentano che non c’è abbastanza tempo nella giornata, ma il punto non è questo, ma a come stai usando il tempo e come puoi gestirlo meglio.

Oggi è così facile perdere ore ogni giorno su Facebook, o facendo shopping online, stando su You-tube o a giocare con video giochi ecc.

Certo non c’è niente di sbagliato ma comincia a notare esattamente quanto tempo ogni giorno stai usando davanti al computer, al telefono o alla TV, e inizia a ridimensionarlo.

 

  1. Cosa stai evitando?

Sia che ne siamo consapevoli o no, spesso evitiamo di fare cambiamenti perché abbiamo paura: paura di cercare un nuovo posto di lavoro perché potrebbe essere peggiore della miseria che conosciamo; paura di iniziare un programma di perdita di peso perché potrebbe non funzionare; paura di mettere noi stessi al primo posto perché potrebbe sconvolgere la dinamica delle nostre relazioni.

Se questo ti suona familiare, sappi che la paura è una parte naturale del processo di cambiamento. Quando ti rendi conto che è solo la paura che ti paralizza, puoi decidere di andare avanti comunque domandandoti quanto ne vale la pena di essere felice nella tua vita. Se impari a gestire le emozioni e a trasformarle tutto sarà più semplice. Se hai bisogno di consigli, più specifici e pratici scrivimi via mail e sarò felice di risponderti.

 

  1. Crea una nuova scala di priorità

Una delle ragioni per cui non abbiamo abbastanza equilibrio nella nostra vita è perché la cura di noi stessi viene molto spesso tagliata fuori dai nostri programmi; guarda strano i momenti in cui siamo più indaffarati, sono proprio quelli destinati a noi stessi. Inizia a riprogrammare la tua settimana e fai spazio alle attività che ti piace fare in modo da poter trovare un equilibrio sano dentro di te, e sarà più facile e piacevole fare il resto.

 

  1. Tu sei una priorità

 Tu sei una priorità, come del resto le emozioni che provi, anche queste definiscono la qualità della tua vita. Smetti di mettere le esigenze di tutti gli altri prima della tue. Sei la classica persona sempre disponibile per gli amici che non riesce a dire di no? E magari quasi nessuno ti restituisce il favore? Magari dai tutto te stesso nel lavoro che non hai tempo né energia fisica e mentale per fare altro? Impostare nuovi confini nel lavoro e nelle relazioni ti aiuterà a creare più spazio nella tua vita. Rendendo i tuoi obiettivi e i tuoi desideri e la tua felicità le tue priorità.

 

  1. Trova una persona che ti possa aiutare

Se vuoi migliorare la relazione con te, hai deciso di fare carriera, dimagrire  o di prepararti per una maratona o qualsiasi altra cosa, trova un sostegno. Puoi trovarlo tra la cerchia dei tuoi amici e/o familiari, altrimenti una figura esterna di cui ti fidi può aiutarti a tenerti sulla strada per raggiungere i tuoi obiettivi. Trovare un compagno di corsa per fare quelle prime ore del mattino renderà la cosa più tollerabile, o chiedere a un amico fidato di aiutarvi a vivere dei  piacevoli momenti magari iniziando un corso insieme può darvi lo stimolo di iniziarlo.

 

  1. Inizia con piccoli cambiamenti

Pensare di dover fare grandi cambiamenti di vita può essere scoraggiante, quindi se desideri migliorare la tua vita così da essere più felice inizia con le piccole cose. Tipo, questa settimana scegli un giorno, un ora, o 10 minuti per te. Cosa ti farebbe stare bene? Cosa ti farebbe nascere un sorriso? Le cose che puoi fare per stare bene sono tantissime.

Puoi decidere di iniziare la tua giornata ascoltando la tua canzone preferita magari mentre ti prepari una buona colazione. Puoi decidere di cucinare un giorno a settimana in modo salutare, oppure se vuoi fare un salto di qualità nella tua sfera lavorativa potresti iniziare  prendendo un appuntamento con  un  Lifecoach che ti può supportare in questo cambiamento. Altro piccolo cambiamento può iniziare guardando un video corso per fare attività sportiva a casa e decidere di farlo un’ora a settimana. Questi piccoli passi ti daranno lo slancio necessario per il cambiamento più grande.

Ricorda, tu sei destinato ad ESSERE ciò che pensi di te, quindi prendi del tempo per aver cura di te e dei tuoi pensieri, per riempirti di così di piacevoli emozioni. Adesso è il momento di essere felici! Il tuo futuro sarà il quadro che decidi di dipingere oggi. Riempilo di colori come l’amore, la felicità, la soddisfazione l’autostima, la salute. 

Con Affetto

La tua Life Coach

Barbara